lunedì 26 luglio 2010

'A RUTTA 'I CIAULA di Armando Carruba


'A RUTTA 'I CIAULA

Correvamo contenti
per via Arsenale
ad incontrare il sole
'a rutta 'i ciaula.
Un tuffo
dallo scoglio a carrabbineri
un altro da quello a palumma
e il mare rideva contento
di noi ragazzini
ubriachi di vita.
Una sigaretta fumata in tre
accendeva sogni proibiti
in tasche eternamente vuote.
Il mare era tutto per noi
da giugno a settembre...
poi la scuola ad ottobre
le speranze dei nostri genitori
si frantumavano
nel mare che mordeva lo scoglio
'a carrabbineri.
Noi incoscienti
marinavamo la scuola
restando all'oscuro
'nte rutti 'i ciaula
della via Arsenale

Armando Carruba

Leggende siciliane - ARETUSA -

video

Alla Fonte Aretusa, affiora una leggenda in una selva di papiri e di cefali dal colore nerastro.

Il mito di Aretusa è anche legato alla vittoria di Aboukir da parte dell'ammiraglio Nelson, prima di riprendere il viaggio verso l'Egitto, Nelson fece rifornimenti di acqua attinta all fonte Aretusa e lasciò scritto nel diario di bordo "Ci siamo riforniti di viveri e acqua, e sicuramente avendo attinto alla fonte di Aretusa, la vittoria, non può mancare..."

Così in realtà avenne nell'anno del Signore 1798

MARZAMEMI

video

sabato 10 luglio 2010

PERSONAGGI SIRACUSANI - 'U Zu Turi Quarantottu

La Marina di Siracusa è stata da sempre la passeggiata estiva dei siracusani, negli anni a cavallo 50/60 si alternavano vere e proprie orchestrine con bravi cantanti e una serata alla Marina era piacevole. C'era un famoso personaggio che ha accompagnato nel tempo queste romantiche passeggiate, il gelsominaro: "Gelsomino? fiore? pensiero bello... pensiero d'amore!"

armando.carruba@virgilio.it

video

domenica 4 luglio 2010

W L'ESTATE


L'estate, questa stagione calda! passa purtroppo presto, più veloce di un film su cui è stata scritta la parola THE END! come nei film italiani che vogliono essere americani per sì o per forza!
L'estate fatta di serate che non finiscono mai, di spaghetti e muluna, l'estate datasi la calda stagione fatta di bagni a mare costa costa... ca parola d'onore quest'anno costa tutto un patrimonio! persino posteggiare solamente la machina ci vonu 5 neuro!
L'estate con gli amori cullati da quell'eterno granello di sabbia e da sogni di una notte di mezza estate.
Finiscono i soldi? e chi se ne fregaaa! i soldi sono tali per finire nelle tasche degli altri, difatti in quelle mie non ci sono mai... e poi non si dice chi ha avuto avuto e avuto chi ha dato dato scurdammuci 'u passatu etc.?
L'estate fatta di piaceri sognati e vissuti, anch'io mi sono riservato la mia fetta di piacere facendo il bagno 'a 'rutta 'i ciaula, 'e piliceddi, ddu frati, spiaggetta, sayonara, arenella, funnucu novu, costa del sole, della luna e delle stelle, alla costa bianca, rossa, verde, aculuri di cane che scappa...
Ma il bagno più bello, quello in cui ti resta fisso nella mente è stato ieri pomeriggio quando trovandomi in questo posto della foto che è la Marina di Siracusa, non ho resistito! via maglietta, calsoncini (avevo il costume sotto perchè tutto era premeditato) e a mariii ! Bagninooo sposta l'onda che mi tuffo!
E' stato un tutto nelle acque del porto e nel passato, quando a soli cinque o sei anni tutti i bambini sapevano nuotare, senza bisogno di andare in piscina o avere braccioli etc.
Oggi con questo mare rinchiuso sempre più da mura e cancelli purtroppo sono finiti i tempi belli e speriamo che questo mare, che è una delle meraviglie del mondo, non finisce mai!!!
Buona estate a tutti !